​Si diploma in pianoforte classico e in musica jazz con il massimo dei voti e la lode presso i Conservatori di Ferrara ed Adria, continuando a perfezionarsi pianisti tra cui: Wonmi Kim , Giorgio Gaslini, Ramberto Ciammarughi e Fausto Caporali (improvvisazione barocca).

Definito dalla critica come: “pianista dotato di una tecnica strepitosa di straordinaria matrice classica, con un tocco pieno di colori” (A.Tenni), “pianista dalla grande classe interpretativa”, (Montreux International Jazz Piano Competition).

​È il vincitore del terzo premio assoluto al più importante concorso internazionale per pianoforte jazz: “Parmigiani Montreux International Jazz Piano Solo Competition 2013”, dove era stato precedentemente selezionato tra 10 pianisti under 30 in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *